Archives for marzo, 2016

ECCENTRICHE VISIONI (2016)

  • marzo 2, 2016 12:04 am

Questi film ci racconteranno l’amore, il sesso, i sentimenti. Ma l’intero ciclo è un percorso durante il quale incontreremo anche l’odio, la follia, la paura e la sofferenza. Questi registi è come se ci conducessero per mano in un lungo cammino che racconta con le immagini (esteriori) dei corpi, dei volti, dei gesti quello che ciascuno ha dentro di sé  “ l’Anima ” .

Un qualcosa che non sempre abbiamo voglia di guardare perché… chissà che cosa ci nascondiamo in essa …

 

eccentriche visioni 2016 

 

Venerdì 4 marzo 21.30

Phantom Love

Un film di Nina Menkes, con Allison Bell, Lena Bubenechik, Michael Joseph Carr, Sherie Hall.
Drammatico, durata  87 minuti – Usa, India, 2007
(Inglese, sub.Ita) (vietato ai minori di 18)

 

“un dramma surreale incentrato sulla psicologia di una donna – un gioco di bambole russe”.

Nina Menkes

 

 Phantom Love

Venerdì 11 marzo 21.30

Aka Ana

Un film di Antoine D’Agata, con Antoine d’Agata, attori non professionisti.

Drammatico, durata 60 minuti – Francia, 2009

(Giapponese, sub.Ita) (vietato ai minori di 18)

 

«Preferisco una foto pessima che documenta la mia reale interpretazione nel mondo rispetto a una foto eccellente in cui sono un voyeur o un inutile testimone.»  


Antoine d’Agata

 Aka Ana

Venerdì 18 marzo 21.30

Love 

Un film di Gaspar Noé, con Karl Glusman, Klara Kristin, Aomi Muyock, Gaspar Noe, Benoît Debie, Vincent Maraval.

 Drammatico, durata 135 min. – USA, 2015

(Inglese, Francese, sub.Ita) (vietato ai minori di 18)

 http://specchioscuro.it/love/

(…) Murphy confessa ad Electra i motivi per cui la sta fotografando: «Se muori – dice –, avrò queste immagini per ricordarti».

 love

Venerdì 25 marzo 21.30

Hitparkut

(Dissoluzione )

Un film di Nina Menkes, con Didi Fire.

  Drammatico, durata 88 min. – Israele, 2010.

(Inglese, ebraico, sub.Ita)

 Hitparkut

Al delitto segue il castigo, non un castigo corporale, ma della mente: è il tormento per la convinzione di aver compiuto un atto giusto, aver liberato il mondo da un essere ritenuto inutile e parassitario, ma al tempo stesso la sofferenza …

 

Venerdì 1 aprile 21.30

Namai

(A Casa)

Un film di Sarunas Bartas, con Valeria Bruni Tedeschi, Leos Carax, Micaela Cardoso.

Drammatico, durata 118 min – Lituania, Francia, 1997

 (Francese, Lituano, sub.Ita)

 

Madre, spesso avrei voluto parlare con te di tutto, ma non l’ho mai fatto… Ogni volta che vengo qui ad ascoltarti non posso più parlare con te e rimango in      silenzio… Nel futuro io sono libero, libero perché ancora non esiste. Il presente è così sfuggente, non sono certo che esista.

Venerdì 8 aprile 21.30

Indigène d’Eurasie 

Un film di Sarunas Bartas, con Sarunas Bartas, Klavdiya Korshunova, Erwan Ribard, Elisa Sednaoui.

Drammatico, durata 111 min. – Francia, 2010

 (Francese, Lituano, Russo, Polacco, sub.Ita)

 Indigène d'Eurasie

La vita è breve. La maggior parte di essa è già passata, e non me ne sono neppure accorto. Vorrei fare un respiro profondo e vivere una vita normale.

 

Venerdì 15 aprile 21.30

La vie nouvelle 

è un film di Philippe Grandrieux, con Zachary Knighton, Anna Mouglalis, Marc Barbé, Zsolt Nagy e Raoul Dantec.

 Drammatico, durata 102 min. – Francia, 2002

(Francese, inglese – sub.Ita)

 

….la miglior pellicola di Philippe Grandrieux. Cinema imperscrutabile fatto di ombre e luci offuscate, dettagli fuori fuoco, urla che esplodono soffocate dai volti tormentati degli attori, sonoro ossessivo ed ovattato.